Telefono Sotto Controllo Tutto sulle Intercettazioni Telefoniche e Digitali su Cellulari e PC

8Gen/110

Smartphone sotto la crescente minaccia degli hackers

Negli ultimi mesi, il mercato degli smartphone sta crescendo in tutto il mondo. L'esplosione delle vendite del 'telefonino intelligente' sta però andando di pari passo con un incremento degli attacchi da parte degli hacker, che cercano sempre più di mettere sotto controllo tali telefonini, intercettare le conversazioni riservate, entrare in possesso di dati e informazioni personali e segrete.

Gli smartphone sono quindi sempre di più sotto la crescente minaccia dei cyber-criminali, che cercano sempre più spesso di penetrare nei telefoni web- connected; ma il settore mobile ha contenuto la minaccia fino ad ora, dicono gli esperti del settore.

Le aziende che si occupano di sicurezza dei software hanno avvertito che i sempre più popolari smartphone potrebbero dover affrontare un' aumento di attacchi dei virus nei prossimi due anni.

5Gen/110

Data retention: la UE verso la revisione della direttiva

Vi siete mai domandati dove vadano a finire tutti i dati del vostro traffico telefonico e della vostra navigazione su Internet? Non vengono cancellati, come molti erroneamente credono, nè persi nei meandri della Rete,  ma sono conservati in maniera precisa e metodica per un certo periodo di tempo in archivi. Tale attività di conservazione dei dati è detta 'data retention'.

La questione della conservazione obbligatoria dei dati del traffico telefonico  e Internet per finalità di contrasto alla criminalità tocca questioni molto importanti per le aziende di settore e i legislatori, e sensibili per i cittadini, viste le implicazioni per la privacy.

3Gen/111

Quanto e’ sicuro il tuo smartphone? Il nuovo mondo dei pericoli sui cellulari

Mettere un telefonino sotto controllo risulta essere oggigiorno una operazione molto semplice, come dimostrato dai ricercatori di sicurezza Nick DePetrillo e Don Bailey, che hanno scoperto un evitare intercettazionecodice con cui possono accedere a tutti i vostri segreti. E' il vostro numero di cellulare.

Usando tecniche relativamente semplici, questo duo può utilizzare il vostro numero di cellulare per intercettare tutti i vostri dati personali, il vostro nome, dove vivete e lavorate, dove andate in viaggio e quando dormite. Se avessero voluto, sarebbe stato possibile anche ascoltare i messaggi vocali e le chiamate personali.

2Gen/110

Phishing: focus sui brand piu’ utilizzati dai cyber-criminali

L' intercettazione dei dati personali e di informazioni riservate è un' attività che da sempre ha coinvolto solo i computer. Oggi però, con la trasformazione dei telefonini in vere e proprie piattaforme multifunzionali, capaci di connettersi ad Internet e di mandare messaggi di posta elettronica, i rischi di phishing dei dati ci sono anche sui telefoni cellulari, sempre più soggetti ad essere spiati e messi sotto controllo dagli hackers.

In ambito informatico, il phishing è una attività illegale che viene utilizzata per ottenere l'accesso ad informazioni personali o riservate con la finalità del furto di identità mediante l'utilizzo delle comunicazioni elettroniche, soprattutto messaggi di posta elettronica fasulli o messaggi istantanei, ma anche contatti telefonici.

BitDefender, produttore di soluzioni innovative di sicurezza su  Internet, ha pubblicato la classifica dei brand più utilizzati nel mondo per attacchi di phishing  nel primo semestre 2010.

1Gen/110

Smartphone: rischio spionaggio per le aziende

L'indagine Eurobarometro rileva che sempre più aziende utilizzano la banda larga fissa e mobile, mentre l'agenzia Ue ENISA mette in guardia sui pericoli per la sicurezza dei dati privati e lavorativi.

Sempre più aziende, in Italia, utilizzano la banda larga, sia fissa che mobile: è dotato di accesso Internet il 94% delle aziende italiane (in linea con la media Ue), delle quali l'83% dispone di banda larga. Sempre più diffuse, grazie alla crescente diffusione degli smartphone e delle  applicazioni  legate al business, anche le connessioni Internet mobile, utilizzate dal 66% delle grandi imprese, dal 38% delle medie e dal 16% delle piccole.

In contemporanea a questo generale andamento di crescita nell' utilizzo della banda larga fissa e mobile, crescono anche i rischi di subire un' intercettazione sul proprio telefonino ed aumentano i pericoli di furti di dati privati e personali e di spionaggio.

30Dic/100

iPhone insicuro: in UK vietato l’uso ai ministri

E' difficile sapere oggi quale cellulare sia migliore di altri per ridurre il rischio di essere intercettati e messi sotto controllo. Le tecnologie utilizzate per lo spionaggio telefonico infatti hanno raggiunto livelli elevatissimi, per cui la difesa della propria privacy e del proprio telefonino diventa sempre più complicata.

Quello che si può dire è che già da qualche mese si può notare come diverse aziende ed istituti finanziari stiano prospettando una migrazione di massa dal caro e vecchio BlackBerry al il più trendy iPhone.

Ma sembra che proprio nel Regno Unito, paese da cui questa tendenza era partita, le cose non stiano andando per il verso giusto. In questi giorni infatti è stato vietato l’utilizzo dell’iPhone ai ministri del governo inglese a causa di possibili vulnerabilità che potrebbero aumentare i rischi per la sicurezza e la possibilità di essere intercettati e di fare cadere informazioni riservate sotto il controllo di malitenzionati.

26Dic/100

Smartphone Android a rischio sicurezza?

sicurezza androidAndroid diventa sempre più popolare in ambito business e di conseguenza sempre più un possibile bersaglio da parte di hacker e malware. Da parte sua, l'OS sembra non proprio esente da bug.

Gli smartphone sono sempre più usati in azienda, ma la sicurezza non è ancora ad altissimi livelli: dopo i problemi relativi all' iPhone di Apple, tra sveglie in ritardo e antenne difettose, il gruppo di analisi Coverity analizza a fondo il codice alla base di Android e scopre ben 359 bug  in grado di creare numerose potenziali vulnerabilità, grazie alle quali poter accedere a informazioni sensibili, nonchè spiare, intercettare e mettere sotto controllo il telefonino.